Crea sito

Regolamento Scuola

Iscrizione ai Corsi Sci

E’ possibile iscriversi ai nostri corsi  a partire dalla serata di inaugurazione delle attività della scuola e fino alla data di inizio corso, muniti di tesseramento  CAI in corso di validità.

Le iscrizioni ai corsi saranno accettate solo dietro presentazione dei seguenti documenti:

  • Domanda d’iscrizione, debitamente compilata e firmata
  • Certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica
  • Tessera CAI validata dal bollino dell’anno in corso versamento dell’intera quota d’iscrizione 

La quota d’iscrizione per il corso SFE1 dà diritto a:

  • Lezioni teoriche in sede
  • Copertura assicurativa
  • Assistenza tecnica come da programma
  • Uso del materiale collettivo ( noleggio – sci scarponi )
  • Ginnastica presciistica se stabilite dal programma
  • Partecipazione gratuita ad un gita giornaliera seguiti dal proprio
    istruttore

La quota d’iscrizione per il corso SE2 dà diritto a:Assistenza tecnica come da programma

  • Materiale didatticoUso del materiale collettivo (ARTVA, pala e sonda compresi)
  • Ginnastica presciistica se stabilite dal programma

A ciclo di lezioni iniziato, in caso di rinuncia, non si ha diritto ad alcuna forma di rimborso della quota di iscrizione versata.

A ciclo di lezioni iniziato non è più ammessa la sostituzione dell’iscritto con altra persona.


L’inserimento degli allievi nelle varie squadre sarà di esclusiva competenza della Direzione che, conciliando nei limiti del possibile le richieste degli interessati, deve assicurare l’omogeneità delle squadre e le esigenze organizzative.


La Direzione si riserva il diritto di effettuare spostamenti di squadra degli allievi, secondo le risultanze delle lezioni.

Durante lo svolgimento di tutte le lezioni gli allievi devono rimanere in stretto contatto con il proprio istruttore concordando con lui ogni allontanamento per giustificato motivo.

La Direzione si riserva il diritto di allontanare dal Corso coloro che dimostrassero carenze fisiche tali da compromettere la loro salute.

Sono ammesse come max.: 1 assenza sulla neve; 2 assenze alle lezioni teoriche.

I corsi si effettuano in ambiente alpino e di conseguenza può esservi un margine di rischio non del tutto eliminabile. 

La sicurezza totale non esiste e, pertanto, con l’iscrizione al corso vi è una quota parte di rischio che rimane a carico dell’allievo il quale deve esserne consapevole e accettarla.

Fermo restando il dovere di protezione a carico degli istruttori, sussiste a carico dell’allievo un analogo e corrispondente dovere di subordinazione, di attenzione, di informazione, di cooperazione coerentemente con il principio di auto responsabilità e con il dovere di solidarietà sociale di cui all’art. 2 della Costituzione.

Sussiste a carico dell’allievo un obbligo di corretta informazione poichè è sulla base di quanto da lui riferito che la domanda di iscrizione al corso viene accolta e avviene il conseguente inquadramento di livello.


(*)  eventuali spostamenti  in Bus saranno organizzati esclusivamente al  raggiungimento  di minimo 25 persone.


SI RICORDA DI PORTARE LA CARTA D’IDENTITÀ, indispensabile per attraversare la frontiera.
L’allievo dovrà provvedere all’ equipaggiamento personale e presentarsi già pronto per l’ora di inizio della lezione.
La Direzione raccomanda la massima puntualità, sia alle lezioni teoriche che alle partenze per le attività pratiche.
La Direzione si riserva, per cause di forza maggiore, di modificare la località di svolgimento della lezione.
La Direzione declina ogni responsabilità per eventuali incidenti o danni che potrebbero capitare prima, durante e dopo lo svolgimento del Corso, ad essa non direttamente imputabili.